Home » Convegni » Il diritto d’autore dell’era digitale nelle biblioteche, mediateche e videoteche, Mestre, 31 gennaio 2017

Il diritto d’autore dell’era digitale nelle biblioteche, mediateche e videoteche, Mestre, 31 gennaio 2017

Il diritto d’autore dell’era digitale nelle biblioteche, mediateche e videoteche

Mestre, martedì 31 gennaio 2017
Centro Culturale Candiani
dalle ore 9:30 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 17:00
corso tenuto dal prof. Roberto Caso

Seminario di formazione e aggiornamento organizzato dall’Associazione Videoteche e Mediateche Italiane AVI in collaborazione con l’Associazione Italiana Biblioteche AIB, la sezione Veneto dell’Associazione Nazionale Archivistica Italiana ANAI, il Centro Culturale Candiani di Mestre e la Mediateca di Cinemazero di Pordenone.

PRESENTAZIONE
Nei servizi rivolti all’utenza e alla cittadinanza, la corretta interpretazione della legislazione volta a garantire da una parte la libera circolazione del sapere e della fruizione dei contenuti, e dall’altra la tutela dei diritti d’autore e connessi di chi questi contenuti ha creato, non è né semplice né immediata.
L’era digitale, potenziando enormemente la capacità di diffusione della cultura e dell’informazione, ha creato non poche aspettative, nuove riflessioni e diversi problemi concreti riguardanti le modalità di fruizione e distribuzione dell’opera intellettuale.

FINALITÀ
Il corso intende fornire le principali e specifiche nozioni per una corretta interpretazione delle norme attualmente in vigore, utili all’organizzazione di servizi di risorse digitali.

A CHI È RIVOLTO
Responsabili e operatori di archivi, biblioteche, mediateche, videoteche e cineteche, sia pubbliche sia private, bibliotecari, conservatori e addetti di musei, ricercatori, operatori nel settore audio video e nel patrimonio culturale online, e in generale a quanti interessati alle tematiche del seminario.

Per maggiori informazione, programma e iscrizione:

http://www.avimediateche.it/it/c/ka5c3c/il_diritto_dautore_dell.html#ct_descr